Le partite 2024


The Idle Cricket Club


Stagione 2024




dopo partita al campo 2021

Il dopo partita al Bosco Grosso Cricket Ground





17 marzo: Milan Utd CC
Bosco Grosso CG, Lombardy league, 30 ov.
Risultato: sconfitta per 238 runs
Milan Utd CC 284 all out in 29.4 ov. / IDLE CC 46 all out in 23.1 ov.
Idle CC: Sanjay, Landi, Alberto, Sunil, Sunny, Shaun (c), Silvio (wk), Haq, Richard, Shantha, Giò
Best in show: difficile dire vista la prestazione generale. Comunque Sunny prende tre wickets
Worst in show: tutti ben sotto le aspettative

Prima uscita della stagione, dopo mesi di nessun allenamento, contro il Milan Utd, squadra di serie A. Già sulla carta il divario è incolmabile, ma quello che succederà in campo non rispecchia davvero i valori delle due compagini (almeno non dell'Idle).
Toss immagino perso, visto che lanciamo. Inizio davvero scoppiettante dell'Idle, con Shaun e Giò al lancio, precisi e fortunati, e Sunil a slip, con mani calamitate (2 catches su lanci di Shaun). Insomma, dopo non molto overs abbiamo preso cinque wickets per un numero di runs alla fine soddisfacente (non so dire esattamente per scorebook lacunoso). I primi cinque battitori avversari non fanno che 37 runs, cui aggiungere qualche extra, comunque in tutto ben meno di 50.
Tutto sembra andare bene, ma i numeri 6 e 7 cambiano il volto della partita: Nimesh ne fa 100 (alla fine preso al volo da Richard) e Rumesh 74, finendo not out. La coda ne mette insieme ancora una quarantina e alla fine sul tabellone ci ritroviamo con 284 runs e la ben magra consoloazione di aver eliminato tutti i battitori con ancora due palle da giocare.
Intervallo, un po' scornati.
Poi in battuta, consci di non poter vincere. E infatti perdiamo, ma in un modo quasi umiliante: 5 ducks (Landi, Alberto, Sunny, Haq, Richard) due soli in doppia cifra (Sanjay 14 e Sunil 10), gli altri usciti subito; Silvio resiste di pura sopravvivenza per oltre 10 overs (con Sunil) ma raggranella solamente 3 runs.
Insomma, ci buttano fuori tutti in 23.1 overs per 46 runs sul tabellone, ma solamente 35 battuti da cinque nostri battitori (gli altri sono extras). Giò 0 no.
Speriamo nella prossima: peggio di così non avrebbe potuto andare.



23 marzo: Milan CC
Bosco Grosso CG, Lombardy league, 30 ov.
Risultato: sconfitta per 35 runs
Milan CC 207 x 10 in 29.3 ov. / IDLE CC 172 x 10 in 29.4 ov.
Idle CC: Haq, Sanjaya (wk), Shantha, Sunny, Sunil, Vipula, Susantha, Duminda, Afzal, Giò, Shaun (c)
Best in show: capitan Shaun che, per salvare un 4 ne esce con una spalla fratturata
Worst in show: l'eroico capitan Shaun che, con una spalla fratturata, batte inutilmente n. 11 ed esce duck

Per la partita con il Milan si mette in campo una bella squadra e partiamo speranzosi. Si parte col piede giusto vincendo il toss, ma poi ci si ferma lì.
Capitan Shaun vince il toss sceglie di lanciare aprendo con Susantha e un economico Giò. Al lancio ruotano sette giocatori, con alterne fortune: tutti prendono almeno un wicket tranne Afzal, alcuni pagando un prezzo accettabile, altri un po' cari, ma insomma... A tre palle dalla fine cade l'ultimo wicket e sul tabellone ci sono 207 runs, di cui ben 82 fatti da Isra. Loro battitori altalenanti, alcuni in doppia cifra, altri usciti per pochissimo. Nel complesso un totale accettabile (con Shaun sano). ma a poche palle dalla fine patatrac: per evitare un 4 Shaun cade malamente e si fa male alla spalla destra (si saprà il giorno dopo che è fratturata), lasciando la squadra senza un buon battitore. Ma immagino (non ero presente) che lo stesso si potesse pensare di vincere.
In battuta però le cose non vanno per il verso giusto: tutti avrebbero dovuto fare bene ma non sarà così. In quattro (Haq, Sanjaya, Sunny e Sunil) mettono insieme la miseria di sei runs, poi gli altri cercano ri raddrizzare la situazione, tutti in doppia cifra, ma non basta. Bene Vipula, Susantha (40, nostro top scorer), duminda e Afzal, benino Shantha. Alla caduta del nono wicket, con Giò invitto al crease e il punteggio di 172, Shaun inspiegabilmente decide di entrare, non so davvero in che condizioni, e non credo immaginando di poter vincere. Infatti l'atto eroico non serve ad altro che a regalargli un duck. Si resra a 172 runs (con 37 extras, comunque).
Che dire: 35 runs di differenza non sono molti, e con una condotta un po' più accorta in battuta forse si poteva vincere anche senza Shaun. Ma è andata così.




6 aprile: Lyceum Alpinum Zuoz CC
Bosco Grosso CG, Amichevole, 30 ov.
Risultato: sconfitta per 3 wickets
IDLE CC 106 all out in 22.3 ov. / LAZ 110 x 7 in 23 ov.
Idle CC: Charith, Alberto, Vipula, Haq, Fabio (c), Sunny, Landi, Duminda, Silvio (wk), Giò, Jonathan
Best in show: in compartecibazione tra Fabio (18 e 2 wickets) e Giò (9no e 3 wickets)
Worst in show: i battitori in generale, con poche eccezioni

Arrivano i ragazzi, ma soprattutto le ragazze di Zuoz (!!). Tra i nostri anche il presidente Marabini, capitano per l'occasione, e in seguito, ma solo a bordo campo, anche il segretario generale della Federazione Kelum (ingolosito dalla presenza femminile).
Toss vinto, andiamo a battere fiduciosi di ben figurare, speranza che ben presto si infrange contro i lanciatori elvetici, bravi, abbastanza veloci e precisi. Noi non ci facciamo una gran figura, pochi in doppia cifra, di più in cifra singola e due ducks. Il primo innings finisce ben presto, dopo soli 22 overs e mezzo, con la miseria di 106 runs sul tabellone (ma 77 battuti, gli altri extras) e tutti i mostri eliminati.
Ci consoliamo con un ricco lunch autoprodotto, alcune birre e molte chiacchere con la dirigenza federale (che nella figura del segretario apprezza il nostro campo: e vorrei ancora vedere...).
Secondo innings, difendendo un punteggio molto basso, inizia abbastanza bene, con i giovani volenterosi che accumulano punti ma ci lasciano qualche speranza. All'over 14 siamo a 52 x 6, al 18 70 x 7; ma l'entrata di uno degli allenatori sposta l'asse della partita e non ce n'è più per nessuno. Finirà invitto e senza fatica con 46 runs not out portando il Lyceum alla vittoria con ancora sette overs da giocare.
Tra i norti batitori solo Fabio si salva, tra i lanciatori bene Giò (4-0-16-3). A domani.




7 aprile: Lyceum Alpinum Zuoz CC
Bosco Grosso CG, Amichevole, 25 ov.
Risultato: vittoria per 4 wickets
LAZ 108 x 8 / IDLE CC 109 x 6
Idle CC: Carlo, Pavan, Tommaso, Shantha (c), Silvio (wk), Marco, Susantha, Richard, Ahmed, Vipul, Duminda, Haq
Best in show: il Landi con 5-0-25-3
Worst in show: Silvio, al secondo duck di fila

Seconda partita, si giocano 25 overs in 12 giocatori: al fielding si ruota, in battuta tutti possono entrare (ma non sarà necessario). Noi con una squadra un po' raccogliticcia ma comunque forte, decisi a vendicare la figuraccia del giorno precedente.
Toss ancora vinto, li mandiamo a battere per vedere poi come fare.
Lanciamo bene, soprattutto il Landi (5-0-25-3), non li eliminiamo tutti ma alla fine dei 25 overs non hanno che 108 runs (19 extras), per cui possiamo immaginare di vincere.
E infatti vinciamo in soli 17 overs e 4 palle, perdendo 6 wickets e ritirando capitan Shantha a 26. Una prova corale, con qualche stonatura, ma vinciamo. Certo, il reparto battitori deve riprendere un po' l'occhio, mentre al lancio ci difendiamo meglio. Ma correre dietro a totali sopra i 180 in 30 overs appare, al momento, problematico. Staremo a vedere con il progresso della stagione.
A fine giornata, dopo un secondo lunch eccellente, i fanciulli ripartono e ci si dà l'arrivederci a Zuoz a giugno.




MEMORIAL PIERFRANCESCO POMPEI
Torneo T5
Pianoro, 13/14 aprile


Invitati a partecipare al Memorial organizzato da Simone Gambino per rivedere in campo le vere vecchie glorie del cricket italiano, una spavalda rappresentanza dell'Idle CC si è unita alle altre sei squadre che si ritroveranno al campo del Pianoro sabato 13 e domenica 14 aprile.

6-a-side Bologna 2024

I sei protagonisti: Alberto, Hans, Carlo, Haq, Marco (cap.) e Vittorio.




Nel nostro girone Indomita, Cesena e Bologna; nell'altro Pianoro, Milan e Maremma.
Formula T5, tutti lanciano, battitori ritirati a 20, poi finali (primi contro primi, secondi contro secondi eccetera)

Prima partita (vinta): Indomita CC 33x1 in 5 ov. / Idle CC 34 x 0 in 4.1 ov. (Haq ritirato a 21, Vittorio 6, Carlo 2, 5 extras. Il wicket: b. Alberto - c. Haq)

Seconda partita (vinta): Cesena CC 19 x 2 in 5 ov. / Idle CC 21 in 3.4 ov. (Hans 6, Alberto 11, 4 extras. I wickets: b. Haq; b. Carlo - c. Haq )

Terza partita (vinta): Bologna CC 35 x 1 / Idle CC 36 in 4.2 ov (Haq 17, Marco 14 e 5 extras. Il wicket: b. Vic - stp. Haq)

E siamo in finale!
Contro il Milan, che schiera Andrea, Brian e quattro o cinque giovani asiatici. La cosa pare non sia stata presa bene da tutte le altre squadre. Il commento di un addetto ai lavori ma esterno alla competizione: "Imbarazzante: il Milan ha sbagliato indirizzo".

E comunque vendiamo cara la pelle: In battuta per primi, sebbene Haq non brilli e Alberto si spenga subito, la vera Vecchia Guardia (Marco e Vittorio) consegnano un totale dignitoso.
Poi al lancio Marco imbrocca un primo over sfortunato (17 runs) e le cose precipitano. Bene Haq (ne lascia 3) e Vic (7), benino Alberto (10), solo 4 extras in tutto. Ma non basta. A 10 palle dalla fine perdiamo in campo contro la squadra che aveva sbagliato indirizzo.


14 aprile
Finale 1-2 posto

Idle CC 36 x 2 / Milan CC 37 in 3.2 ov.
(Haq 3, Alberto 0, Marco 16no, Vittorio 9no)



cap. Landi Bologna T5 2024

Il nostro capitano ritira la targa di partecipazione e il premio per i secondi classificati






21 aprile: Vikings CC

Bosco Grosso CG, Lombardy league, 30 ov.
Risultato:
/ IDLE CC
Idle CC:
Best in show:
Worst in show:





28 aprile: Markhor CC
Bosco Grosso CG, Lombardy league, 30 ov.
Risultato:
/ IDLE CC
Idle CC:
Best in show:
Worst in show:






maggio:
Bosco Grosso CG,
Risultato:
/ IDLE CC
Idle CC:
Best in show:
Worst in show: